David Bowie: la statua in suo onore è stata vandalizzata

David Bowie: la statua in suo onore è stata vandalizzata

David Bowie: la statua in suo onore è stata vandalizzata

La statua di Aylesbury dedicata a David Bowie è già stata vandalizzata, pochi giorni dopo la sua inaugurazione.

Il memoriale, che è stato inaugurato domenica pomeriggio,

è stato ricoperto di graffiti che recitano “sfamare prima i senzatetto” e “RIP DB”.

La statua è stata eretta all’Aylesbury Market Square, vicino alla sede della Friars,

dove Bowie fece debuttare per la prima volta il suo personaggio di Ziggy Stardust nei primi anni ’70.

Il promotore del progetto David Stopps ha condotto una campagna di crowdfunding di successo

per la creazione della statua, raccogliendo 100.000 sterline oltre al sostegno di diverse sovvenzioni.

Ma mentre i graffiti prendono di mira la statua evidenziando il problema dei senzatetto nella zona,

il vice sindaco Mark Willis ha sottolineato che non è stato speso denaro pubblico per la statua:

“Voglio sottolineare che questa statua ha ricevuto esattamente £ 0 di denaro pubblico.

Esatto, £ 0. È stato interamente finanziato attraverso il crowdfunding, da parte di membri del pubblico,

incluso me stesso.

Uno degli enti di beneficenza che sostengo mensilmente è Shelter in quanto i senzatetto

e la povertà sono flagelli assoluti per la società che hanno bisogno di essere risolti”.

Seguici Su:      

social_youtube social_facebook social_googleplus social_instagram social_email