Thom York ha realizzato la colonna sonora del film di Dario Argento

Thom York ha realizzato la colonna sonora del film di Dario Argento

Thom York ha realizzato la colonna sonora del film di Dario Argento

Il capolavoro del 1977 è stato rifatto da Luca Guadagnino

che ha chiesto la collaborazione di Yorke per la soundtrack

Se siete dei suoi fan fedelissimi probabilmente lo sapete già.

Anche perché una notizia di questo calibro è difficile da tenere nascosta

dato che unisce due mondi meravigliosi quali musica e cinema.

Thom Yorke, frontman dei Radiohead,

ha realizzato la colonna sonora del remake di “Suspiria”, film di Dario Argento del 1977.

Il trailer del film ha iniziato a circolare sul web stregando sia gli appassionati del genere

horror sia i fan di Yorke che hanno potuto constatare la sua bravura nel creare un

soundtrack altamente inquietante.

Il remake del film (che dovrebbe uscire il 2 novembre) è stato girato da Luca Guadagnino

(regista di “Call Me By Your Name” e “I Am Love”)

ha coinvolto alcune star del calibro di Dakota Johnson, Tilda Swinton e Chloe Grace-Moretz.

Se siete dei puristi del cinema di Dario Argento, non temete.

Anche qui non mancheranno gli elementi tipici del suo capolavoro del ’77, quali vermi,

sangue dappertutto e ragazze possedute.

Secondo quanto riportato su nme.com, Guadagnino ha detto a proposito di Yorke:

«L’arte di Thom trascende il contemporaneo. Avere il privilegio di avere la sua musica

e il suo sound per Suspiria è un sogno che si avvera. La profondità della sua creazione

e della sua visione artistica è così unica che il nostro Suspiria sembrerà rivoluzionario

e risuonerà fortemente agli spettatori. Il nostro obiettivo è fare un film

che sia un’esperienza inquietante e trasformante: per questa ragione,

non avremmo potuto trovare un partner migliore di Thom».

È la prima volta che Yorke si occupa della colonna sonora di un film,

nonostante già in passato abbia collaborato al soundtrack di “Velvet Goldmine

e di “The UK Gold”.

Seguici Su:      

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

social_youtube social_facebook social_googleplus social_instagram social_email