Tom Morello chiama un fan sul palco e si fa aiutare per suonare

Tom Morello chiama un fan sul palco e si fa aiutare per suonare

Tom Morello chiama un fan sul palco e si fa aiutare per suonare

Il chitarrista dei Prophets of Rage si era fatto male alla mano qualche giorno prima.

With a little help from my… fansTom Morello, in tour con i suoi Prophets of Rage,

si è infortunato a una mano e si è addirittura dovuto operare, qualche giorno fa.

Sembrava che l’ex chitarrista dei Rage Against the Machine dovesse rinunciare al tour,

che porterà il supergruppo a esibirsi anche a Milano, in apertura al concerto di Eminem

il 7 luglio. E invece Morello ce l’ha fatta, facendosi però aiutare da un fan svedese per

suonare Bulls on 

«Giovedì, mi sono fratturato la mano, si è praticamente rotta in due»,

ha spiegato Morello al pubblico di Stoccolma. «Il mio dottore mi ha detto:

“Non ce la farai”. Ma io ho risposto: “Ci sono dei matti in Svezia che hanno bisogno di

vedere questo”».

Morello ha provato a suonare la canzone, ha poi ammesso di essere un po’ stanco,

e dal pubblico si è fato avanti tale Mike Svensson,

che ha suonato la canzone al posto di Morello, che ha a sua volta commentato:

«C’è del fottuto talento in Svezia, gente».

Seguici Su:      

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

social_youtube social_facebook social_googleplus social_instagram social_email